• zuckerruebe_pillen_rot_nah.jpg
    Concia delle sementi di barbabietola da zucchero
Trova il tuo tecnico

Protezione dei semi di barbabietola da zucchero: vantaggi della confettatura

Dal momento che le giovani barbabietole da zucchero emergenti sono particolarmente sensibili allo stress e durante la semina sono già posizionate alla loro spaziatura finale (11-12 piante/m²), la pressione parassitaria risulta molto elevata. Pertanto, è necessario salvaguardare l'emergenza e garantire una protezione a lungo termine delle plantule e delle giovani piante. Per farlo, KWS ricorre a procedure di confettatura e di concia dei semi.

Vantaggi della confettatura del seme:

  • Il trattamento aderisce delicatamente al seme.
  • Protezione contro le malattie durante l'emergenza in campo e dai danni causati da parassiti.
  • A seconda dell'occorrenza dei parassiti, è possibile selezionare vari tipi di confettatura al momento di ordinare le sementi.
  • Sementi omogenee.
  • Processo di semina semplice e preciso con le seminatrici a grano singolo.
  • Miglioramento dell'emergenza in campo grazie alle speciali componenti del guscio.

Sulla base di questi fattori, la concia del seme è la misura più importante per proteggere la barbabietola.

Composizione del confetto di barbabietola da zucchero

La composizione del confetto di barbabietola da zucchero è composta da quattro strati che permettono di distinguere le sementi preparate:

  • Il trattamento aderisce delicatamente al seme.
  • Protezione contro le malattie durante l'emergenza in campo e dai danni causati da parassiti.
  • A seconda dell'occorrenza dei parassiti, è possibile selezionare vari tipi di confettatura al momento di ordinare le sementi.
  • Sementi omogenee.
  • Processo di semina semplice e preciso con le seminatrici a grano singolo.
  • Miglioramento dell'emergenza in campo grazie alle speciali componenti del guscio.

1° strato:

  • Utilizzando un metodo di rivestimento con film, viene applicato uno strato sottile contenente il fungicida TMTD (sostanza attiva: tiram).
  • Gli agenti patogeni fungini che si trovano ancora sul seme (a carico del seme) vengono uccisi dall'azione disinfettante.

2° strato:

  • Al confetto vengono aggiunti componenti di massa del guscio solidi e liquidi.
  • Questo strato ha un grande impatto sul peso e sulla forma del confetto.
  • I componenti aggiunti contengono diversi materiali che promuovono la germinazione e l'emergenza.
  • Lo strato funge da separatore spaziale tra il seme e il trattamento applicato, che costituisce il terzo strato (protezione dagli effetti fitotossici).

3° strato:

  • Utilizzo di un processo di rivestimento con film aggiuntivo per applicare una sospensione contenente insetticidi e fungicidi per il controllo dei parassiti propri del seme.
  • Protegge la pianta nella fase di nascita da attacchi di insetti e da funghi (Aphanomyces cochlioides e Pythium ultimum).

4° strato:

  • Subito dopo il terzo strato, viene applicato un rivestimento pigmentato mediante metodo di rivestimento con film.
  • Tale rivestimento previene l'abrasione del trattamento durante il processo di semina e protegge l'agricoltore dal contatto diretto con gli agenti utilizzati durante la concia del seme.
  • Conferisce al confetto KWS la tipica colorazione arancione brillante.
  • Il trattamento termina con un breve processo di essiccazione.

Insetticidi nella barbabietola da zucchero

Neonicotinoidi

  • Offrono protezione completa a tutte le parti della pianta contro parassiti succhiatori e masticatori.
  • Il principio attivo viene distribuito attraverso il flusso linfatico.

Piretroidi

  • Il rivestimento di principio attivo attorno al seme lo protegge dagli attacchi di insetti terricoli.
  • Agisce solo nel terreno.
  • Fornisce scarsa protezione dell'ipocotile.

Giallo: neonicotinoidi; rosso: piretroidi

Giallo: neonicotinoidi; rosso: piretroidi