• Header-Precocissimi.jpg
    Precocissimi KWS

Precocissimi KWS: cosa sono e perché coltivarli

I mais precocissimi sono ibridi che assicurano eccellenti produzioni e un ciclo di maturazione inferiore ai 90 giorni. Veloci nella nascita e nella crescita, vengono raccolti con 30 giorni di anticipo rispetto agli ibridi di mais tradizionale. La tolleranza al freddo è una delle loro principali caratteristiche.

I maiscoltori italiani hanno quindi più di un motivo per incrementare le superfici coltivate con ibridi precocissimi. Quello offerto dai Precocissimi è infatti un nuovo modo di coltivare il mais con ibridi capaci di esprimere elevate rese in tempi contenuti e con meno GDD, cioè gradi utili di calore per arrivare alla fioritura e alla maturazione.

Gli ibridi precocissimi offrono ampia flessibilità d’impiego: sono infatti a triplice attitudine. Il raccolto può essere utilizzato come granella, silomais e pastone.

Precocissimi-KWS-Ronaldinio.png

Risparmio delle risorse